Maltrattamenti, cuccioli di cane sequestrati in un negozio di Rimini - Corriere dell'Umbria negozio di cane di canada

Maltrattamenti, cuccioli di cane sequestrati in un negozio di Rimini

23.12.2015 - 12:45

0

Dodici cuccioli di cane sono stati sequestrati dalla guardia di finanza in un negozio di Rimini perché troppo piccoli per essere messi in vendita. Sui documenti di identità, che erano stati falsificati, era scritto che avevano 4 mesi ma la realtà era ben diversa. I cagnolini, arrivati in Italia dall'Est Europa, sono stati sequestrati dopo una segnalazione alla guardia di finanza in un negozio dove venivano tenuti senza alcun rispetto delle misure necessarie per tutelarne la salute. Uno di loro si era infatti ammalato e dopo l'intervento delle forze dell'ordine stato immediatamente trasportato al centro veterinario riminese per essere curato. La guardia di finanza ha quindi sequestrato tutti i 12 cuccioli e denunciato il titolare dell'attività per frode e maltrattamento di animali. Gli animali sono già stati affidati in custodia ad associazioni che si occuperanno di loro.

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

TV

canada goose herrejakkelt="E' una sudafricana la nuova Miss Universo" title="E' una sudafricana la nuova Miss Universo" src="http://corrieredellumbria.corr.it/resizer/270/150/true/1998028-flv_171127-095502_271117_spettacolo_reuters_09flv.jpg--.jpg" />

E' una sudafricana la nuova Miss Universo

 
Derby da brividi, ecco l'ingresso in campo e la coreografia dei tifosi

Derby da brividi, ecco l'ingresso in campo e la coreografia dei tifosi

 
Derby, tutto pronto: ecco l'arrivo in pullman della Ternana

Derby, tutto pronto: ecco l'arrivo in pullman della Ternana

 
Derby, l'arrivo in pullman del Perugia al Liberati

Derby, l'arrivo in pullman del Perugia al Liberati

 
La spettacolare eruzione del vulcano Popocateptl

La spettacolare eruzione del vulcano Popocateptl

 

Più letti oggi

Donna travolta dal treno, è stata una distrazione

Donna travolta dal treno, è stata una disattenzione

Così è stato salvato il bimbo di 10 mesi

Così è stato salvato il bimbo di 10 mesi

Tragico schianto sulla E45: muore un uomo, grave una donna

Tragico schianto sulla E45: muore un uomo di Narni, grave una donna

Mediagallery

Coalizione Fixed Wireless Access: banda ultra-larga per tutti

Coalizione Fixed Wireless Access: banda ultra-larga per tutti

Roma, (askanews) - Banda ultra-larga per tutti. È questo il messaggio che è risuonato forte al convegno "Banda ultra-larga con e senza fili - esperienze a confronto del mondo wired e wireless", promosso a Roma da Coalizione del Fixed Wireless Access (CFWA), che riunisce oltre 60 operatori italiani della filiera della connettività wireless fissa. L'obiettivo è di arrivare nelle aree più impervie e ...

 
Di Martino: obbligo provenienza grano è conquista per consumatori

Di Martino: obbligo provenienza grano è conquista per consumatori

Roma, (askanews) - "Da febbraio 2018 sarà obbligatorio inserire in etichetta la provenienza del grano e della semola con cui è fatta la pasta, per cui si saprà dove è stato coltivato il grano e dove è stato macinato: sarà indicato quindi se è solo grano italiano, se è comunitario o se arriva addirittura da paesi fuori dalla comunità europea. E' una conquista da parte del consumatore quella di ...

 
Il mondo nel 2030, gestire la complessità secondo Roland Berger

Il mondo nel 2030, gestire la complessità secondo Roland Berger

Milano (askanews) - Interpretare le evoluzioni in un mondo sempre più volatile, incerto, complesso e ambiguo: è la sfida di Roland Berger, società di consulenza strategica fondata nel 1967 in Germania, che festeggia i 50 anni. Il motto è navigating complexity, navigare la complessità, e con questo obiettivo la società ha individuato i principali mega trend al 2030 che condizioneranno la vita di ...

 
Comunicare la sostenibiltà: la sfida di Pubblicità Progresso

Comunicare la sostenibiltà: la sfida di Pubblicità Progresso

Milano, (askanews) - Milano (askanews) - La comunicazione è sempre più una risorsa strategica per trasformare in atti concreti, quotidiani e diffusi, i valori della sostenibilità ambientale e sociale. E' il messaggio emerso nel corso dell'appuntamento conclusivo del Festival della Comunicazione Sociale organizzato dalla Fondazione Pubblicità Progresso: due mesi di incontri e seminari in tutta ...

 

Spettacoli

A teatro per combattere la violenza sulle donne

MAGIONE

A teatro per combattere la violenza sulle donne

“Per sempre mia”. E’ questo il titolo dello spettacolo di Valentina Chiatti (liberamente ispirato al libro “Il sangue delle donne di Alvaro Fiorucci) che si terrà sabato 25 ...

25.11.2017

Gli Zu in concerto, largo al jazzcore sperimentale

Al Supersonic

Gli Zu in concerto, largo al jazzcore sperimentale

Molto più di un gruppo di culto. Quando si parla degli Zu il pensiero vira immediatamente verso il loro jazzcore potentissimo e pesante che dal vivo si materializza in una ...

24.11.2017

Dolcenera, posticipato il concerto

Perugia

Dolcenera, posticipato il concerto

Il concerto di Dolcenera in programma il giorno 24 novembre al Cantiere Club di Perugia, per la rassegna “Umbria Eventi d’Autore 2017-2018”, è stato posticipato a data da ...

23.11.2017


negozio di cane di canada

канадский гусь онлайн
canada gé jakker
canada goose victoria
canada goose butik
Гусь

Guida all’olio di cocco, proprietà e utilizzi ma anche critiche e controindicazioni

di Maura Lugano del 20 marzo 2017

  • Tweet
  • Email

Tra le diverse sostanze alleate della bellezza naturale c’è anche questa l’olio di cocco le cui proprietà e benefici sono noti da tempo alle popolazioni che abitano le zone tropicali. Scopriamolo meglio insieme.

Contenuti

  • 1 Fa bene o no?
  • 2 Le varietà presenti
  • 3 Proprietà e benefici
    • 3.1 Olio di cocco, proprietà cosmetiche
    • 3.2 Olio di cocco per capelli
  • 4 Gli utilizzi in cucina e nell’alimentazione
    • 4.1 Come preparare uno smoothie
  • 5 Controindicazioni
  • 6 Dove trovare l’olio di cocco
  • 7 Altri oli vegetali da scoprire

Fa bene o no?

Dalla polpa essiccata della noce di cocco si ottiene l’olio di cocco .

Le proprietà ed i benefici di questa sostanza preziosa sono noti da tempo sebbene nei decenni scorsi in alcune nazioni come Canada e Stati Uniti questo olio si ritrovò al centro di una campagna denigratoria, sostenuta dalle aziende produttrici di olio di soia e di olio di mais, che lo dipingevano come dannoso per per la presenza di grassi saturi.

Oggi questa fama negativa è stata completamente superata grazie a studi che lo hanno riabilitato, ma, nonostante questo, l’olio di cocco non è ancora una sostanza di uso comune.

Le varietà presenti

Circa il 90% dell’olio di cocco è rappresentato da acidi grassi saturi, principalmente acido laurico, che è anche un componente importante del latte materno.

Per questa ragione è un alimento indicato per i neonati, soprattutto se prematuri o  sottopeso, perché viene facilmente assimilato.

Gli altri acidi grassi sono quello caprico, caprilico, palmitico, miristico, linoleico, oleico.

Sul mercato circolano diversi tipi di olio di cocco. I principali sono due:

  • olio di cocco puro (o vergine), che non ha subito alcun tipo di intervento artificiale di raffinazione (pastorizzazione, idrogenazione o altro) e che quindi mantiene il profumo e il sapore del cocco inalterato, così come il contenuto di antiossidanti ed altre proprietà. L’olio di cocco puro è ricavato dalla copra ed è più adatto a uso cosmetico, per massaggi e per usi medicinali.
  • olio di cocco raffinato. Quest’ultimo è ricavato dalla polpa della noce di cocco essiccata e trattata con determinati procedimenti industriali, ossia una serie lavorazioni meccaniche e chimiche in conseguenza dei quali perde colore e odore, alcuni componenti come proteine, ma non gli acidi grassi (quindi non perde le proprietà antivirali). Non avrà il gusto e il profumo originale del cocco e in sostanza mantiene solo parzialmente le sue proprietà a cambio di un più lungo periodo di conservazione.

L’olio di cocco, contrariamente alla sua definizione di olio, si presenta in forma solida, piuttosto simile alla consistenza del burro, si fonde quando raggiunge la temperature di 24°/25°, non va conservato in frigo.

Oltre all’olio di cocco scopri gli altri: cosmetici naturali di base per prodotti fai-da-te

olio cocco

Olio di cocco proprietà e utilizzi

Proprietà e benefici

L’olio di cocco ha proprietà antivirali, antibatteriche, antifungine e antimicrobiche.

In particolare, l’acido laurico contribuisce a combattere malattie come herpes, influenza, citomegalovirus, gonorrea ed è particolarmente efficace contro la candida. Del resto è la sostanza che in assoluto contiene più acido laurico di ogni altra al mondo.

Uno studio condotto nel 2009 ha dimostrato che il consumo di 2 cucchiai al giorno di questo olio consente di controllare il peso e soprattutto di favorire l’eliminazione del grasso addominale che in genere è difficile da smaltire anche per chi segue diete dimagranti.

Rafforza l’organismo in generale, rendendo più resistenti le difese immunitarie contro infezioni batteriche, funghi e virus, sembra poi che sia particolarmente efficace contro la candida.

Come applicazione esterna ha manifestato efficacia contro alcuni problemi come acne, eczemi, rosacea, cheratosi e anche psoriasi, come già detto, protegge da attacchi batterici e funghi e crea una barriera all’assorbimento di sostanze chimiche tossiche.

E’ ricco di vitamina E e applicato sulla pelle del corpo dopo bagno o doccia la rende estremamente morbida, inoltre va molto bene anche per idratare e proteggere la mani.

Questo olio si presta a diversi usi, non solo come prodotto di bellezza ma anche in cucina.

Vediamole tutte.

Olio di cocco, proprietà cosmetiche

In cosmetica questo olio è utilizzato per la bellezza dei capelli e della pelle di viso e corpo. Sui capelli si applica direttamente dopo aver fatto sciogliere la quantità necessaria con un po’ di calore (meglio evitare il microonde), rende i capelli splendenti, setosi e ne facilita la crescita, fornisce nutrimento ai capelli danneggiati, li protegge dagli agenti esterni ed è efficace contro la forfora. In commercio ci sono diversi balsami e creme per capelli a base di olio di cocco.

Per la pelle, del viso e del corpo, ha effetti idratanti, antirughe, antinvecchiamento, inoltre rientra in prodotti specifici per il trattamento di eczemi, dermatiti e anche della psoriasi.

Poiché facilita l’assorbimento di calcio e magnesio da parte dell’organismo, l’olio di cocco fa bene alle ossa e anche ai denti, addirittura impedisce la carie dentaria.

Olio di cocco per capelli

Non solo rinvigorisce i capelli e li rende lucidi, ma sembra efficace anche contro la forfora. Il modo migliore di applicarlo sui capelli è quello di massaggiarlo direttamente sul cuoio capelluto lasciandolo in posa, possibilmente, per qualche ora.

Gli utilizzi in cucina e nell’alimentazione

Tra le popolazioni delle aree tropicali che usano abitualmente questo olio a scopi alimentari non sono preoccupantemente diffusi obesità e sovrappeso come nei Paesi occidentali. L’olio di cocco contiene acidi grassi a media catena è utile, quindi, per combattere e prevenire i problemi di peso, è facilmente digeribile, aiuta il funzionamento della tiroide e del sistema endocrino, velocizza il metabolismo.

Il principale pregio dell’olio di cocco, che lo rende molto gradito nella cucina salutista, è la presenza dell’acido laurico, un grasso saturo che ha la capacità di elevare il livello del colesterolo buono, il colesterolo HDL, e ridurre il colesterolo LDL.

olio di cocco proprietà e utilizzi

L’olio di cocco: proprietà emollienti e nutritive della pelle nella cosmesi accompagnano l’uso in cucina

Non solo, previene le malattie del fegato, dei reni combattendo anche la formazione dei calcoli, aiuta a controllare gli zuccheri nel sangue e migliora la secrezione dell’insulina. Permette di controllare il livello di colesterolo nel sangue e la pressione arteriosa, per cui previene l’aterosclerosi.

La sua consistenza normale a temperatura ambiente non è liquida ma solida, simile al burro, per cui quando se ne fa uso, ingerendolo o per applicazioni esterne, va stemperato con delicatezza, poi può essere cucinato a elevate temperature e anche fritto poiché contiene prevalentemente grassi saturi a catena media che non danneggiano le arterie.

Come alimento gli usi dell’olio di cocco sono svariati, meglio evitare di cucinarlo, ma utilizzarlo preferibilmente in aggiunta ad altri cibi, ottimo ad esempio da aggiungere a una tazzina di caffé o alla tazza di té, al frullato, al latte o allo yogurt, basta solo mescolare bene! Spesso viene usato per perdere peso, dato la sua composizione di acidi grassi ha la capacità di accelerare il metabolismo, con indubbi vantaggi dal punto di vista dietetico.

Come preparare uno smoothie

Ecco comunque una ricetta di smoothie all’olio di cocco, ideale per i mesi più caldi. Gli ingredienti per una porzione sono:

  • 1 tazza di latte
  • 1 banana
  • 50 gr di mirtilli
  • 30 gr di semi di lino
  • 30 gr di mandorle o altri frutti secchi sbriciolati
  • 15 gr di polvere di cocco
  • 15 gr di olio di cocco

Preparazione: Si mette tutto nel frullatore, eccetto l’olio di cocco precedentemente sciolto, si inizia a frullare aggiungendo poco per volta l’olio di cocco, quando raggiunge una consistenza cremosa lo smoothie è pronto.

Controindicazioni

Se state pensando di includere l’ olio di cocco nella vostra dieta, assicuratevi di utilizzare 100% olio spremuto a freddo.

Usatelo comunque con moderazione e fate attenzione come per tutti gli alimenti contenenti grassi saturi.

Dove trovare l’olio di cocco

Forse potrebbero interessarti anche questi prodotti, in offerta scrivici per eventuali segnalazioni utili!
Olio di Base - Olio di Cocco
Olio di Base – Olio di Cocco
Akasha
€ 37.5
Olio di Cocco Biologico
Olio di Cocco Biologico
Ottenuto per spremitura a freddo – applicato sui capelli per donare brillantezza e vigore
La Saponaria
€ 8.9
Olio di Cocco Vergine - 300 g
Olio di Cocco Vergine – 300 g
Pukka l’Ayurveda Biologico
€ 15.31

Altri oli vegetali da scoprire

Forse potrebbe interessarti anche i benefici e le proprietà di questi  altri oli vegetali:

  • Olio d’argan
  • burro di karité
  • Graviola
  • Scopriamo anche l’olio di germe di grano e l’olio di semi di uva
  • Olio di Cartamo
  • Guida all’olio di iperico
  • Speciale Olio di tamanù
  • Olio di enotera
  • Tutto sull’Olio di riso
  • Semi di lino e olio di semi di lino, proprietà
  • Olio di neem
  • Semi e olio di girasole
  • Olio di semi di zucca  e olio di noci
Outbrain

{ 1 comment… read it below or add one }

nicoletta novembre 14, 2015 alle 6:08 pm

vorrei sapere quale sono le dose da prendereGrazie

Rispondi

Cancel reply

Leave a Comment



Impresa & Territori Così i negozi rispondono alla campagna d’Italia di Amazon

Naviga Home Ricerca Abbonati Accedi Industria Servizi Consumi Lavoro Export Mondo & Mercati Storie d'impresa Agricoltura Turismo Marittima Rapporti24 Lexicon Economia Reale Osservatorio dell'economia Home Page Italia Italia Attualità Parlamento Politica Politica economica Dossier Blog Mondo Mondo Europa USA Americhe Medio Oriente Asia e Oceania Rapporto Paese America e Asia24 Impresa & Territori Impresa & Territori Industria Servizi Consumi Lavoro Export Mondo & Mercati Storie d'impresa Agricoltura Turismo Marittima Rapporti24 Lexicon Economia Reale Osservatorio dell'economia Finanza & Mercati Finanza & Mercati In primo piano Azioni Obbligazioni Fondi & ETF Tassi & valute Materie prime Finanza personale Strumenti Lettera al risparmiatore Norme & Tributi Norme & Tributi Fisco & Contabilità Diritto Lavoro e Previdenza Edilizia e Ambiente Casa e Condominio Enti Locali e PA Sanità Scuola & Università L'Esperto Risponde Telefisco 2018 Commenti Commenti Italia Scenari Cultura & Società Editoriali Interventi Inchieste Global view Il direttore Mappamondo Management Management Gestione aziendale Imprenditoria Carriere Formazione Job 24 Ore Business School L'Impresa Tecnologia Tecnologia Prodotti Business Startup Web Social Sicurezza & Privacy App Videogiochi Scienza Infodata Nòva Domenica Domenica Letteratura Scienza e Filosofia Storia Economia e Società Religione Arte Musica Cinema TV Teatro Danza Nòva Lifestyle Motori Moda Casa Viaggi Food Sport IL Magazine ArtEconomy Salute Video Blog Dossier & Ebook Radio24 24 Ore Business School Mudec PlusPlus 24 PlusPlus 24 PlusPlus24 Fisco PlusPlus24 Lavoro PlusPlus24 Diritto Banche Dati Banche Dati Business Class Fisco Business Class Lavoro Riviste24 Lex24 Tecnici24 Condominio24 Pubblica Amministrazione 24 Banca Dati24 Quotidiani Digitali Quotidiani Digitali Fisco Lavoro Diritto Enti Locali & PA Condominio Edilizia & Territorio Sanità24 Scuola24 Riviste Riviste La Settimana Fiscale Norme e Tributi Mese Guida Contabilità e Bilancio Guida Controlli Fiscali Guida Pratica Fiscale Guida al Lavoro Guida al Diritto 24 Ore Avvocato Consulente Immobiliare Edilizia & Territorio Il Sole 24 Ore Sanità Agrisole Libri e Guide Archivio Storico Archivio Domenica Shopping24 Gruppo 24 ore Gruppo 24 ore Sito corporate 24 ORE Cultura 24 ORE Eventi System24 24 ORE BacktoWork Next 24 Edizione del 28 Novembre 2017 Parte da Mortara il primo treno merci diretto Italia-Cina Lavorare con l’algoritmo: ecco la fabbrica che verrdio condotto nel 2009 ha dimostrato che il consumo di 2 cucchiai al giorno di questo olio consente di controllare il peso e soprattutto di favorire l’eliminazione del grasso addominale che in genere è difficile da smaltire anche per chi segue diete dimagranti.

Rafforza l’organismo in generale, rendendo più resistenti le difese immunitarie contro infezioni batteriche, funghi e virus, sembra poi che sia particolarmente efficace contro la candida.

Come applicazione esterna ha manifestato efficacia contro alcuni problemi come acne, eczemi, rosacea, cheratosi e anche psoriasi, come già detto, protegge da attacchi batterici e funghi e crea una barriera all’assorbimento di sostanze chimiche tossiche.

E’ ricco di vitamina E e applicato sulla pelle del corpo dopo bagno o doccia la rende estremamente morbida, inoltre va molto bene anche per idratare e proteggere la mani.

Questo olio si presta a diversi usi, non solo come prodotto di bellezza ma anche in cucina.

Vediamole tutte.

Olio di cocco, proprietà cosmetiche

In cosmetica questo olio è utilizzato per la bellezza dei capelli e della pelle di viso e corpo. Sui capelli si applica direttamente dopo aver fatto sciogliere la quantità necessaria con un po’ di calore (meglio evitare il microonde), rende i capelli splendenti, setosi e ne facilita la crescita, fornisce nutrimento ai capelli danneggiati, li protegge dagli agenti esterni ed è efficace contro la forfora. In commercio ci sono diversi balsami e creme per capelli a base di olio di cocco.

Per la pelle, del viso e del corpo, ha effetti idratanti, antirughe, antinvecchiamento, inoltre rientra in prodotti specifici per il trattamento di eczemi, dermatiti e anche della psoriasi.

Poiché facilita l’assorbimento di calcio e magnesio da parte dell’organismo, l’olio di cocco fa bene alle ossa e anche ai denti, addirittura impedisce la carie dentaria.

Olio di cocco per capelli

Non solo rinvigorisce i capelli e li rende lucidi, ma sembra efficace anche contro la forfora. Il modo migliore di applicarlo sui capelli è quello di massaggiarlo direttamente sul cuoio capelluto lasciandolo in posa, possibilmente, per qualche ora.